• Grande successo all'Open Day di Orange Academy

    Grande successo all'Open Day di Orange Academy

    Leggi
  • Al Pianeta Viola il progetto "Il gioco: spazio vitale per il bambino"

    Al Pianeta Viola il progetto "Il gioco: spazio vitale per il bambino"

    Leggi
News

Viola-Legnano posticipata al 10 gennaio 2017, le dichiarazioni del Presidente Monastero

28 Dic

"L'Amministrazione comunale di Reggio Calabria ci ha informato ufficialmente, nella giornata di oggi, di un problema tecnico che potrebbe inficiare la perfetta funzionalità dell'impianto di illuminazione del PalaCalafiore e, dunque, condizionare la sicurezza del pubblico. Alla luce di questa comunicazione, la Viola ha tempestivamente contattato la società L.B. Legnano Knights per una valutazione congiunta della situazione". Lo afferma il presidente della Viola Reggio Calabria, Raffaele Monastero.
"Con Legnano abbiamo condiviso l'opportunità del rinvio della gara, individuando come data per il recupero della partita martedì 10 gennaio 2017 alle 20.30, scelta già condivisa e formalizzata dalla FIP", prosegue il dottor Monastero che aggiunge: "Ringrazio il sindaco Falcomatà e l'amministrazione comunale che hanno dimostrato come sempre attenzione nei confronti del mondo dello sport cittadino e in particolare della Viola. Dal Comune è stata evidenziata l'esistenza di una potenziale fonte di rischio che, qualora si fosse concretizzata, avrebbe potuto cagionare un disagio e probabilmente anche un pericolo per gli spettatori della gara con Legnano. In casi come questo - prosegue Raffaele Monastero - come opportunamente è stato deciso dall'Amministrazione, è sempre bene elevare al massimo la soglia della prudenza, visto che si tratta di spettacoli pubblici che richiamano sugli spalti migliaia di persone. Il fatto che il recupero della gara avvenga in tempi brevi limiterà al minimo le conseguenze sul piano tecnico per la nostra squadra, animata da un desiderio di pronto riscatto dopo l'ultima prestazione, non soddisfacente, a Scafati".
Il presidente Monastero conclude: "Rivolgo la mia gratitudine anche alla FIP, per la disponibilità e la tempestività del suo intervento, avvenuto oltre i consueti orari di attività degli uffici, che ha consentito di fissare la data del recupero favorendo l'attività organizzativa e logistica delle società. Infine, un sentito grazie ai Legnano Knights, la cui dirigenza si è contraddistinta per il buon senso e la disponibilità al rinvio della partita. Lo spirito di collaborazione tra club costituisce un elemento di grande importanza nell'ambito delle relazioni all'interno della Lega: sono convinto che anche così si cementino rapporti che rafforzano il governo della pallacanestro e, in definitiva, facciano il bene del basket italiano".