• Grande successo all'Open Day di Orange Academy

    Grande successo all'Open Day di Orange Academy

    Leggi
  • Al Pianeta Viola il progetto "Il gioco: spazio vitale per il bambino"

    Al Pianeta Viola il progetto "Il gioco: spazio vitale per il bambino"

    Leggi
News

Paternoster: "Tanti infortuni, ma non ci demoralizziamo. Importante vincere contro Virtus Roma"

18 Gen

“Dobbiamo ricaricarci fisicamente e mentalmente e vincere in casa l’importantissima gara di domenica”. Testa alla prossima partita di A2 per coach Antonio Paternoster. L’allenatore della Viola Reggio Calabria, in collegamento con la trasmissione ‘Break in Sport’ di Radio Antenna Febea, ha parlato della sfida contro Virtus Roma, in programma il 22 gennaio al PalaCalafiore: “Anche questa sarà una partita non semplice. Affrontiamo una squadra con una grande fisicità, che ama correre. Possono contare – ha spiegato Paternoster – su due ottimi stranieri, in particolare Raffa sta facendo un ottimo campionato”.

Il coach neroarancio, nel corso del suo intervento, ha analizzato anche la prestazione negativa vista a Biella: “Abbiamo avuto un buon approccio alla gara e abbiamo disputato un buon primo quarto. Dopo è venuta fuori l’aggressività e la fisicità dei nostri avversari e ci siamo sciolti come neve al sole. E’ un dato di fatto rappresentato dal predominio nei rimbalzi offensivi e difensivi da parte di Biella. A questo si aggiunge l’assenza, tra il terzo e l’ultimo quarto, del nostro unico playmaker di ruolo ad oggi disponibile”.

Nota positiva della gara i “27 minuti di Guariglia, nei quali – ha affermato Pasternoster – ha dimostrato di avere recuperato bene dall’infortunio”. A proposito del capitolo infermeria, l’allenatore della Viola ha spiegato che “non è semplice continuare ad allenarsi durante la settimana in una situazione in cui ci sono tanti infortuni. Conviviamo da agosto con queste problematiche. Tuttavia, non ci demoralizziamo e continuiamo a lavorare”.

Nel finale anche un commento su David Hawkins, in questi giorni insieme al gruppo neroarancio: “E’ al Pianeta Viola, si sta allenando intensamente. Viene da un periodo di inattività abbastanza lungo. In questi tre allenamenti, nonostante questo, ha dimostrato – ha evidenziato Paternoster – la sua classe cristallina”.