• Grande successo all'Open Day di Orange Academy

    Grande successo all'Open Day di Orange Academy

    Leggi
  • Al Pianeta Viola il progetto "Il gioco: spazio vitale per il bambino"

    Al Pianeta Viola il progetto "Il gioco: spazio vitale per il bambino"

    Leggi
News

Benedetto: "I play off? Sarebbe giusto riconoscimento per i miei atleti"

03 Apr

REGGIO CALABRIA – E’ tutto pronto per la 28^ gara di campionato. Al PalaCalafiore alle ore 20.30 domani sera si disputerà il match Viola – Piacenza. Coach Giovanni Benedetto è consapevole della difficoltà della partita e nel contempo non fa inutili pensieri statistici in vista dell’obbiettivo finale. “Piacenza – afferma - è un avversario che deve giocarsi il tutto per tutto. Mancano solo tre gare alla fine della stagione e per loro la possibile salvezza ad oggi dista solo due punti, verrà a Reggio con la voglia di continuare a credere in questa progetto a mio parere difficile. Noi, da parte nostra, abbiamo necessità di vincere perché dobbiamo continuare a sperare nei play off. Sarà un gara estremamente difficile per tutte e due le compagini, ma noi giocando in casa sappiamo che il sostegno dei nostri tifosi ci regalerà un’arma in più. La bellezza della pallacanestro - continua l’allenatore neroarancio - è proprio legata al fatto che fino all’ultima giornata tutto può ancora succedere. Ci saranno diverse possibilità che potranno dispiegarsi domenica dopo domenica in riferimento ai risultati delle varie contendenti ai piazzamenti play off. Intanto pensiamo a vincere questa gara contro Piacenza, e poi ci giocheremo le nostre possibilità partita dopo partita. La cosa certa è che noi ci crediamo, vogliamo regalare questa gioia al nostro pubblico, alla nostra società e soprattutto da coach della Viola credo che l’accesso ai play off sarebbe il giusto premio per i miei atleti”.

Venerdì 3 aprile 2015