• Grande successo all'Open Day di Orange Academy

    Grande successo all'Open Day di Orange Academy

    Leggi
  • Al Pianeta Viola il progetto "Il gioco: spazio vitale per il bambino"

    Al Pianeta Viola il progetto "Il gioco: spazio vitale per il bambino"

    Leggi
News

Arriva Il Secondo Americano:E' Keion Bell!

03 Ago

Keion Bell firma per la viola

L'Americano Keion Bell è il secondo straniero della Viola Reggio Calabria, come comunicato dal GM Sergio Zumbo in mattinata è arrivato il contratto che legherà il Californiano per un anno alla Viola.

Keion è nato a Los Angeles il 4 gennaio 1990, 193 cm di altezza per 91 kg è una guardia che proviene dai Missouri Tigers con 25.3 minuti a partita giocati e un ruolino, inteso per partita, di 10.7 punti, 4.2 rimbalzi e 1.6 assist.

Il Coach Ponticiello:"Una guardia di grande talento, grandi doti fisiche fuori dalla norma fortissimo nell'uno contro uno, ci consentirà di giocare in campo aperto, riuscire ad attaccare il ferro, come kirkland è di grande fruibilità che vuole fare dell'esperienza di Reggio un trampolino per le sue ambizioni, un giocatore che nella sua carriera universitaria ha mostrato grandi numeri e vuole confermarsi in europa ed è un innesto decisamente importante".

" La classica guardia, capace di giocare al di sopra del ferro, ha tante diverse maniere di gioco, sa fare il pick and roll, sa tirare dalla lunga distanza, sono quei giocatori che aiuteranno a capire quanta differenza ci sia tra la legadue silver e la vecchia dna. Giocatore altamente spettacolare, anello di congiunzione tra gli Americani che hanno calcato i parquet Reggini e il basket di oggi, I tifosi si divertiranno".

Dunque secondo colpo messo a segno dal tetraedro il cui vertice fa capo a Sergio Zumbo.

Dalla società il benvenuto al secondo statunitense con l'augurio che la Viola sia la miccia che lo possa fare esplodere nel basket Europeo.

Lorenzo Mazzitelli