• Grande successo all'Open Day di Orange Academy

    Grande successo all'Open Day di Orange Academy

    Leggi
  • Al Pianeta Viola il progetto "Il gioco: spazio vitale per il bambino"

    Al Pianeta Viola il progetto "Il gioco: spazio vitale per il bambino"

    Leggi
News

Al PalaCalafiore passa Agropoli: 77-85

22 Nov

Sesta sconfitta consecutiva per la Bermè Viola Reggio Calabria che al PalaCalafiore cede anche alla Bcc Agropoli. Gli uomini di coach Massimo Bianchi, che ha rilevato Giovanni Benedetto alla guida della squadra, si arrendono a Trasolini e Roderick, autori rispettivamente di 28 e 23 punti. In sala stampa, Giancesare Muscolino, patron della Bermè Viola Reggio Calabria, ringrazia "Giovanni Benedetto che ha pagato una situazione di cui é responsabile in minima parte. La colpa invece è di tutta la dirigenza. Tengo a dire pubblicamente che all'interno della società non c'è alcuna divisione, ma si sta lavorando per raggiungere un unico obiettivo: quello di far crescere il club. Adesso dobbiamo stare sereni e compatti, per fare in modo di dare una svolta a questa situazione delicata"."E' una situazione molto difficile - dice da parte sua il general manager Gaetano Condello-. Mi spiace che a rimetterci sia stato Benedetto, che paga errori nostri di valutazione e gestione. Sollevarlo dal suo incarico è stato difficile, ma è stato fatto perché avevamo capito che c'era una scollatura tra tecnico e squadra. La scossa però non è arrivata. Da domani cercherò una guida tecnica. Al nuovo allenatore bisogna presentare una struttura efficiente".Per Massimo Bianchi, il problema "notato oggi contro Agropoli è che ognuno non era disposto a fare qualcosa per il compagno. E' triste ammetterlo, avrei voluto mettere qualcuno dei giovani ma ho creduto fosse meglio non mettere loro troppa pressione. Dobbiamo riprenderci dal punto di vista psicologico. Una vittoria non potrà che farci bene".

TABELLINO

Bermè Viola Reggio Calabria-Agropoli 77-85 (14-19; 18-21; 18-21; 27-24)

VIOLA: Freeman 14, Rullo, 20, Crosariol 12, Brackins 14, Dobbins 10, Costa 2, Lupusor 2, Mordente 3, Pandolfi, SpinelliCoach: Massimo Bianchi

AGROPOLI: Santolamazza 13, Trasolini 28, Spizzichini 5, Roderick 23, Tavernari 7, Carenza 9, Merella, Bovo, Bolpin, De Paoli, Di Prampero.Coach: Antonio Paternoster

Arbitri: Mauro Moretti, Marco Pierantozzi e Marcello Callea