• Grande successo all'Open Day di Orange Academy

    Grande successo all'Open Day di Orange Academy

    Leggi
  • Al Pianeta Viola il progetto "Il gioco: spazio vitale per il bambino"

    Al Pianeta Viola il progetto "Il gioco: spazio vitale per il bambino"

    Leggi
News

Adecco Silver 28ª giornata, Ravenna-Viola 89-77

06 Apr

La Viola, alla ricerca al PalaCosta dei punti salvezza contro Ravenna, non riesce a centrare l'obiettivo. Finisce 89 a 77 per i padroni di casa che dominano quasi tutta la partita contro una Viola che solo nella seconda metà di gara ha provato a rendere le cose difficili agli avversari. I neroarancio partono bene ma gli emiliani non concedono molto. Recuperano in fretta e vincono il primo quarto con uno scarto di sette punti. Gli atleti di coach Giordani spiccano il volo e consolidano il vantaggio nella seconda frazione, chiudendo con quindici lunghezze in più rispetto alla Viola. Un vantaggio che i neroarancio pagano a caro prezzo. Nella ripresa, infatti, la corsa degli emiliani prosegue mentre i neroarancio, pur vincendo il parziale, riescono solo a ridurre il gap di venti punti da Ravenna, chiudendo il penultimo quarto sotto di quattordici punti. La Viola cresce in questa seconda fase della partita ma gli emiliani non perdono il controllo della situazione difendendo bene il risultato. La Viola totalizza, come gli avversari, ventiquattro punti solo nell'ultimo quarto, ma non bastano per ribaltare l'esito della gara. Una partita scandita dagli allunghi degli emiliani e dai recuperi dei calabresi che però non fruttano ai ragazzi di Ponticiello il risultato sperato. I neroarancio rimangono a 22 mentre Ravenna si stacca e sale a quota 26. Supera i neroarancio anche Recanati che arriva a 24 punti. Firenze perde e resta in coda. L'obiettivo salvezza è possibile vincendo contro Mantova. Tutto si gioca domenica prossima nella gara interna contro i lombardi.

Tabellino

RAVENNA-VIOLA 89-77 (26-19; 19-11; 20-23; 24-24)

Ravenna: Amoni 21, Rivali 10, Locci, Singletary 12, Sollazzo 19, Brighi, Bedetti 13, Ricci, Tambone 4, Broglia 10Coach: Lanfranco Giordani

Viola: Fabi 23, Monaldi 9, Dia 9, Ammannato 7, Hamilton 12, Azzaro, Caprari 13, Sabbatino 4, Viglianisi, Spera.Coach: Francesco Ponticiello

Arbitri: Gianluca Gagliardi, Alessandro Costa, Leonardo Solfanelli

Domenica 6 aprile 2014